Domenica al Teatro Eliseo con Paolo Gentiloni, Walter Veltroni, Luigi Zanda e tanti militanti per raccontare le ragioni di una sinistra di governo in vista del voto del 4 marzo. Ho cercato di raccontare quali sono le idee su cui si basa la mia campagna elettorale: orgoglio e umiltà. L’orgoglio dei risultati raggiunti in questi anni (dopo anni di lavoro si rinnovano i contratti di tutti i dipendenti pubblici) e l'umiltà di non dire semplicemente “lasciateci lavorare” ma ascoltare e abbracciare i tanti che ancora non ce la fanno e devono essere sostenuti, con diritti e opportunità, da una sinistra riformista.
Il mio intervento dal punto -1:42':20" della registrazione

Roma, Teatro Eliseo "Le idee della sinistra di governo"