Con l’introduzione dei moduli unici su tutto il territorio nazionale, cittadini e imprese possono avviare una attività commerciale o edilizia senza dover fare i conti con adempimenti e richieste diverse a seconda dei territori. I nuovi moduli unici, oltre a superare le disomogeneità che rappresentava una ulteriore complicazione, sono più semplici e veloci da compilare.
Dai dati degli ultimi monitoraggi risulta che il 96% dei Comuni ha già adottato i moduli unici per il commercio e il 91% dei Comuni quelli per l’edilizia.