Chi truffa sulle presenze in entrata o direttamente o per interposta persona, se colto in flagranza di reato, sarà subito sospeso e sarà contestualmente avviato l’iter per il licenziamento che dovrà concludersi entro 30 giorni.

In vigore dal 13 luglio 2016

 

In vigore dal 5 agosto 2017